Sant’Efisio a Pula

santefisio

Un moto di devozione e fede percorre tutta la Sardegna in onore del santo martire Efisio, torturato e messo a morte a Nora il 15 Gennaio 303. La città di Cagliari si legò con voto perpetuo al santo nel 1656, dopo la terribile ondata di peste che sconvolse la città. I consiglieri cagliaritani decisero allora di celebrare annualmente Sant’Efisio per ringraziarlo della salute ritrovata, e fu scelto il mese di maggio proprio perché simbolo di rigenerazione.

La Festa di Sant’Efisio martire è una tra le processioni a piedi più lunghe d’Europa: da Cagliari la statua del santo si dirige verso Pula passando attraverso Sarroch e Villa San Pietro.

La Città di Pula accoglie con tutti gli onori il Santo il giorno 2 di maggio. Verso mezzogiorno migliaia di fedeli si recano all’ingresso di Pula per assistere all’arrivo della processione. Giunto a Pula, Sant’Efisio è portato in processione per le vie del paese per giungere poi nella Chiesa di San Giovanni Battista dove viene celebrata la Santa Messa. La processione è accompagnata dalla musica delle “Launeddas”, dai cavalieri e dalle donne vestiti con il costume sardo. Verso le sei della sera un’altra processione accompagna Sant’Efisio a Nora, il luogo del suo martirio. Nella chiesetta di Nora, a lui dedicata e costruita sopra la sua antica prigione si svolge la santa messa. La sera verso le otto il Santo fa rientro a Pula accompagnato sempre dai fedeli che danno vita ad una fiaccolata. Nella chiesa di San Giovanni Battista si celebra la Messa. Durante la serata si assiste anche al tradizionale spettacolo dei fuochi d’artificio.

Il 4 maggio, la mattina presto, Sant’Efisio riprende la strada per Cagliari, anche in questo caso, molti fedeli, che lo hanno accompagnato per tutta la strada, a piedi, da Cagliari a Pula, lo seguono in processione fino alla sera tardi, momento in cui il Santo arriva nella Città di Cagliari.

PROGRAMMA:
357° Festa di Sant’Efisio Pula 1/4 Maggio 2013

Manifestazioni religiose:
Mercoledì 1 Maggio Ore 18:00
Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista.
Celebrazione della S. Messa. Seguirà la processione per le vie del Paese del Simulacro del Santo di Pula accompagnato dai suonatori di Launeddas e dalla Banda Musicale “Città di Pula”, dai Gruppi in Costume Sardo.

Giovedì 2 Maggio Ore 12:00
Arrivo del Santo. Processione per le vie del Paese con la partecipazione delle autorità civili, militari e religiose, accompagnato dai suonatori di Launeddas, dalla Banda Musicale “Città di Pula”, dai Gruppi in Costume Sardo.
Celebrazione S. Messa presso la Chiesa Parrocchiale di S.G. Battista.
Ore 17:30
Chiesa Parrocchiale di S. Giovanni Battista.
Celebrazione della S. Messa. Partenza del Simulacro del Santo per Nora, con cerimonia di accoglienza e Saluto presso la Chiesetta di S. Raimondo e la Stazione della Marina Militare.

Venerdì 3 Maggio Ore 11:00
Chiesa di S. Efisio a Nora. Celebrazione della S. Messa Solenne
Nel corso della giornata si terranno varie celebrazioni della S. Messa.
Ore 18:30
Processione del Santo nell’antica città di Nora.
Ore 20:00
Processione con fiaccolata da Nora a Pula.
Celebrazione S. Messa presso la Chiesa Parrocchiale di S. Giovanni Battista. Seguirà lo spettacolo pirotecnico a cura della Ditta P. Massa di Serdiana nei pressi delle Scuole elementari di “Su Rondò”.

Sabato 4 Maggio Ore 7
Chiesa Parrocchiale di San Giovanni Battista. Celebrazione della Santa Messa e partenza del Santo per Cagliari.

Manifestazioni civili:
Mercoledì 1 Maggio Ore 22
Casa Frau. Gara Poetica Campidanese. Poeti Improvvisatori: Melis Marco, Orrù Antonello, Crisioni Antonio, alla chitarra Meloni Giovanni.

Giovedì 2 Maggio
Ore 22
Piazza del Popolo Serata Musicale con il Gruppo “Movida Band”
Ore 22:30
Concerto con “Umberto Smaila”

Venerdì 3 Maggio
Ore 22
Piazza del Popolo.
Serata spettacolo di liscio e balli di Gruppo con il complesso musicale “STEFANIA”

Scarica la locandina >>

Fotogallery


A motion of devotion and faith along the whole of Sardinia in honor of the holy martyr Efisio, tortured and put to death in Nora January 15th 303. The city of Cagliari vowed to perpetual saint in 1656, after the terrible wave of plague that devastated the city. The directors then decided to celebrate annually Cagliari Sant’Efisio to thank the newfound health, and the month of May was chosen as a symbol of regeneration.
Sant’Efisio martyr feast is one of the longest procession in Europe: from Cagliari statue of the saint goes to Pula passing through Sarroch and Villa San Pietro.
The City of Pula welcomes all honors the Holy Day on May 2. Around noon thousands of believers go at the entrance of Pula to witness the arrival of the procession. Arriving in Pula, Sant’Efisio is carried in procession through the streets of the country reaching out to the Church of St. John the Baptist where Mass is celebrated. The procession is accompanied by the music of “Launeddas”, by knights and women dressed in the costume of Sardinia. At about six in the evening, the procession accompanies r Sant’Efisio to Nora, the place of his martyrdom. In the church of Nora, built on its ancient prison, is held the holy mass. In the evening, about eight o’clock in the Saint returned to Pula always accompanied by devoted people who give life to a candlelight vigil. In the San Giovanni Battista church, Mass is celebrated. During the evening there is also the traditional spectacle of fireworks.
On 4 May, early in the morning, Sant’ Efisio take the road to Cagliari, and even in this case, devoted people accompany him all the way, walk from Cagliari to Pula, follow him in procession.

PROGRAM:
357 ° Feast of Sant’Efisio Pula 1/4 May 2013
Religious events:
Wednesday, May 1 6:00pm
Parish Church of San Giovanni Battista (St. John the Baptist).
Celebration of the Holy Mass. Procession through the streets of the country of the statue of the Saint of Pula accompanied by players of the Launeddas and the Band “City of Pula”, by the Groups in Sardinian costume.
Thursday, May 2 12:00 am
Arrival of the saint. Procession through the streets of the country with the participation of the civil, military and religious, accompanied by players of the Launeddas by Banda Musicale “Città di Pula”, by the Groups.
Celebration S. Mass at the Parish Church of S.G. Baptist.
17:30
Parish Church of San Giovanni Battista (St. John the Baptist).
Celebration of the Holy Mass. Departure of the statue of the saint to Nora, with welcoming ceremony and greet at the church of S. Raimondo and the Station of the Navy.
Friday, May 3 11:00
Church of St. Efisio to Nora. Celebration of the Holy Solemn Mass
During the day there will be various celebrations of Holy Mass.
18:30 pm
Procession of the Holy ancient city of Nora.
8:00pm
Torchlight procession from Nora in Pula.
Celebration S. Mass at the Parish Church of St. John the Baptist. Followed by a fireworks show in by the company P. Mass of Serdiana near the Elementary Schools “Su Rondo.”
Saturday, May 4 7am
Parish Church of St. John the Baptist. Celebration of the Holy Mass and the Holy starting to Cagliari.
Events calendar:
Wednesday, May 1 10pm
Casa Frau. Poetics Match. Poets improvisers: Marco Melis, Orru Antonello, Crisioni Antonio, guitar Giovanni Meloni.
Thursday, May 2 10 pm
Piazza del Popolo Musical Evening with the Group “Movida Band”
10:30pm
Concert with “Umberto Smaila”
Friday, May 3
10 pm
Piazza del Popolo.
Evening show smooth and dancing group with the musical group “STEFANIA”

Download the flyer>>

Fotogallery